Riflessioni sull’ecovillaggio

La settimana scorsa al gruppo dei pionieri è stata presentata la prima bozza di progetto per la costruzione dell’ecovillaggio, sulla quale sono nate delle riflessioni collettive che hanno fornito già delle certezze ma anche alcuni dubbi e perplessità. A nome del gruppo anticipo che questa bozza non è ancora disponibile sul blog, in quanto è ancora in stato embrionale e dovrà essere prossimamente valutata in sede di commissione edilizia per una prima approvazione. Tuttavia ciò che mi spinge a parlarne è qualcosa che va al di là del progetto visionato, qualcosa che in senso generale prima o poi avremmo dovuto lo stesso affrontare. Nelle prossime settimane il gruppo dovrà proporre delle precise scelte in merito all’intervento che si andrà a fare sul terreno acquisito, e ai materiali che utilizzeremo in base al progetto in essere. Ciò che segue sono alcune riflessioni personali che ho sentito di voler condividere con voi.  di Matteo Brancati

Leggi tutto ∞

Annunci

2 responses to this post.

  1. Posted by susanna on 11 luglio 2010 at 22:10

    i dettagli tecnici, progetti ,costi, informazioni sulla proprietà del fondo ecc. si possono conoscere ? chi gestirà il tutto, chi garantirà la linpidezza di tutto il programma ? al fine di poter formarsi una idea precisa e eventualmente una decisione relativa . Inoltre secondo le teorie alquanto pessimiste per il dicembre 2012, l’atitudine alla quale è situato il sito non è decisamente troppo bassa ? scusate le domande incalzanti ma per poter decidere bisogna che io capisca molto bene., anche perchè si tratta di investire soldi non di soli pensieri campati in aria. grazie in anticipo.

    Rispondi

    • Ciao Susanna,
      per quanto riguarda il progetto ecovillaggio, ciò che possiamo divulgare pubblicamente è già inserito nel blog, o verrà inserito nei prossimi mesi, man mano che la situazione evolverà. Alcune domande da te poste sono ancora prive di risposta definitiva, in quanto il progetto, nelle sue linee guida, è in fase di presentazione alla commissione edilizia, e in base alla risposta che riceveremo potremo poi definire nei dettagli ogni singolo passaggio. Perciò per ora i costi previsti sono ipotetici; ci sono alcune cose, come il terreno, che hanno già un loro valore monetario definito, altre, come i materiali, la manodopera, ecc, sarà il gruppo di pionieri stesso a definirne il costo, in base alle scelte che verranno effettuate. Per far questo sarà necessario creare una cooperativa edilizia che sia portavoce e garante di tutte le prossime fasi, e al momento questa è la soluzione migliore individuata. Per il discorso 2012, posso dirti che è un argomento che non ha influenzato sulla scelta del sito, ne da parte di chi l’ha “riconosciuto” la prima volta, ne da parte di chi è entrato a far parte del progetto e della community successivamente. Personalmente credo che ogni persona, se riesce ad ascoltare la Via del Cuore e a seguirne le indicazioni, verrà spinto a trovarsi nel luogo più adatto per sè nei prossimi mesi/anni, e ad esserci qualsiasi cosa accadrà. Come capirai è un argomento difficile da esporre in poche righe di commento, le informazioni al riguardo sono le più disparate, e ognuno tende a credere a ciò che vuole in questo momento. Però se desideri approfondire ulteriormente certe tematiche, o ricevere maggiori dettagli sul progetto, puoi contattarci via mail o telefono, (i recapiti li trovi nella sezione Contatti) saremo lieti di condividere con te domande e dubbi in proposito. Un abbraccio Matteo

      Rispondi

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: